Trasferta Osservativa Mensile – 30 Aprile 2011

Trasferta-2_featured

ATTENZIONE TRASFERTA RIMANDATA al 7 MAGGIO
Vedi dettagli Trasferta Osservativa Mensile del 7 Maggio 2011

AstroCampania

organizzerà Sabato 30 Aprile 2011 una Post-Trasferta Osservativa Mensile (TOM).
La Post-Trasferta di questo mese sarà incentrata sull’osservazione del cielo Primaverile. Durante questa Post-Trasferta proveremo ad osservare Omega Centauri (NGC5139) e nuovamente Centaurus A (NGC5128) già osservata al Terminio nel corso della Trasferta del 2 Aprile 2011.

Il sito osservativo probabilmente sarà nei pressi di Casone d’Aresta a Petina o Campolaspierto sul Monte Terminio.

La partecipazione alla Trasferta Osservativa è gratuita e aperta a tutti.

Vi ricordiamo che è NECESSARIO abbigliamento invernale.

L’appuntamento sarà fissato alle ore 18.30/19.00 nei pressi dell’uscita dell’autostrada di Petina (SA-RC) o Serino (AV-SA).

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: trasferte@astrocampania.org o potete lasciare un commento in fondo alla presente pagina (occorre registrarsi).

Notize dalla Sez. Stabia-Sorrentina
Aggiornamento 19/04/2011
La Sez. Stabia-Penisola Sorrentina organizzerà la Post-Trasferta al Monte Paipo, vicino Agerola, l’altezza è circa 850 mt ma il posto è molto buio e ha l’orizzonte da Sud-Est a Sud-Ovest a strapiombo sul mare e quindi completamente sfruttabile per riuscire a osservare gli oggetti: Omega Centauri (circa 2° sull’orizzonte) e Centaurus A (circa 6° sull’orizzonte).
Altro vantaggio è la facile raggiungibilità del sito osservativo, unica pecca è che l’orizzonte Nord è precluso per quasi 35°, ma in questo caso non ci dovrebbe interessare.
Attendiamo adesioni catapano_a@astrocampania.it

Indicazioni stradali per Agerola e Paipo
Da Napoli:
- Autostrada A3 direzione Salerno uscire a C/mare di Stabia;
- Dopo 3 km sul cavalcavia a Sinistra
- proseguire per Penisola sorrentina – Gragnano;
- dopo 1 km e subito dopo una galleria uscire a Gragnano;
- proseguire dall’uscita dritto per 300 mt fino all’incrocio e svoltare a destra per la statale di Agerola;
- proseguire sempre dritto per 12 km, si attraversa il paese di Pimonte , dopo altri 7-8 km arriverete ad una lunga galleria;
- all’uscita siete ad Agerola, proseguire sempre diritto attraversando il paese 3 km in direzione Amalfi;
- attraverserete la piazza principale con la chiesa di S.Matteo della frazione Boomerano, subito c’è una strettoia alla cui fine c’è un parcheggio e svoltare prima dello stesso a destra e poi si prosegue in salita sulla strada ”Paipo” a questo punto scaleremo per un paio di km la montagna e arriviremo ad un belvedere quasi alla fine di questa strada.

Ulteriori informazioni riguardanti le nostre Trasferte Osservative al seguente link: Le Trasferte Osservative

Previsione meteo per il giorno 30 Aprile 2011 e una mappa celeste:

Previsione Meteo al 30 Aprile

Guardando verso SUD alle 22.30UT il 30 Aprile 2011




Articoli (forse) correlati:

7 Risposte a Trasferta Osservativa Mensile – 30 Aprile 2011

  1. Alfonso Noschese Alfonso Noschese scrive:

    Ci sarò, ad ogni costo.
    Sto preparando il bestione e mi sto addestrando fuori al balcone :-)
    Stasera provo a vedere se scende fino a 2° da terra, per guardare Omega Centauri, bisognerà guardare per lo meno inginocchiati, ma è una bella sfida.

  2. Luca D'Avino Luca D'Avino scrive:

    Speriamo solo che il meteo tenga!

  3. Alfonso Noschese Alfonso Noschese scrive:

    Cerchiamo di andare in un posto buio, SQM di almeno 21, perchè vorrei provare per bene il nuovo dobson.
    La seconda cosa è che mi serve un posto con orizzonte libero senza ostacoli bassi, perchè un dobson, per guardare quasi all’orizzonte, si abbassa di molto, quasi a toccare per terra, quindi anche il guard-rail del Terminio darebbe fastidio.

  4. Luca D'Avino Luca D'Avino scrive:

    Ciao Alfonso,
    tranquillo, ti porto in un posto buio ;-)
    Andiamo a Petina!
    Luca

  5. Alfonso Noschese Alfonso Noschese scrive:

    A Petina, alle 23.52 del 30 aprile, Omega Centauri secondo Cartes Du Ciel dovrebbe essere a 2°14′ di altezza.
    Il mio dobson ha un fermo meccanico a 2,66°.
    Considerando la rifrazione atmosferica però Omega Centauri dovrebbe apparire più su di circa 34′, quindi essere a 2° 48′.
    Quindi, aggiungendo una piccola zeppa sotto la base del telescopio, per inclinarlo leggermente davanti, ce la dovrei fare :) .

  6. Alfonso Noschese Alfonso Noschese scrive:

    Ho sbagliato il calcolo, la rifrazione lo porta su solo di 17′, ci vorrà una zeppa più grande.

  7. Luca D'Avino Luca D'Avino scrive:

    Non ti preoccupare, ci mettiamo uno “zeppone” ;-)

Lascia un Commento