BW-OPTIK 30mm

BW-OPTIK 30mm

L’OCULARE:
Oculare venduto dal negozio tedesco APM-Telescopes. Con 100€ ve la cavate, e vi portate a casa un bestione da 30mm da ben 80° di campo, rigorosamente a barilotto 2″ e dal misterioso nome “BW-Optik”…Lo schema ottico è a 5 elementi. Il peso è di 450 grammi, attenzione ai piccoli telescopi.

La costruzione è molto, molto economica, ma tutto quello che ci dovrebbe essere, c’è. Vale a dire, una sicura presa in gomma sul barilotto porta-ottiche, un barilotto scanalato fatto di alluminio satinato e un paraluce in gomma enorme, che come mia consuetudine ho rimosso del tutto perchè mi dava un fastidio tremendo! La confezione a vite è copiata spudoratamente da Meade ed è esattamente a misura per questo oculare. A volte, col paraluce, facevo fatica a rimuoverlo dalla custodia!

Le prestazioni sono nel complesso soddisfacenti. Logicamente la correzione a bordo campo lascia il tempo che trova: ad F/6 basta già arrivare a 50-65% di campo per apprezzare un sensibile astigmatismo, ad F/9 è corretto per circa l’80-85%. E’ probabile che su schemi Maksutov/SC sia corretto da bordo a bordo…Parallasse non ce n’è, colore laterale leggero sul bordo lunare (ma chi osserva la Luna con un 30mm?!?). Il diaframma di campo non è perfettamente a fuoco e questo fa si che il bordo del campo non sia netto, ma un po’ “sfumato”. Molto comodo.

Le visioni a grande campo sono magnifiche: oggetti come H-Chi Persei e la Galassia di Andromeda con tanto di “compagne” sono inquadrate integralmente e con ampio margine. La spada di Orione entra per intero e impressiona se osservata congiuntamente ad un filtro nebulare. Tutto questo con un dobson 200/1200, lascio immaginare.

BW-OPTIK 30mm

BW-OPTIK 30mm

PRO:
- poco costoso
- visioni “panoramiche”

 

CONTRO:
- costruzione economica
- poco corretto
- poco conosciuto

Test eseguito da Mirko Capuano ( http://mkastropage.altervista.org/ )




Articoli (forse) correlati: