Studio della cometa 141P Machholz

I soci di AstroCampania Ernesto Guido, Antonio Catapano e Francesco Coccia del gruppo Ricerca che si occupa di astrometria dei corpi minori del sistema solare, hanno ripreso nelle serate del 14-15-16 dicembre  il frammento principale della cometa 141P Machholz  con sospetto di disgregazione.

Le riprese sono state effettate in remoto tramite il telescopio da 50 cm L07 dell’Osservatorio Astronomico Salvatore Di Giacomo (OASDG di Agerola) .
In tutte e 3 le sere sembra evidente una sorta di allungamento della zona centrale.

Immagine del 14 dicembre 2020

 

Immagine del 15 dicembre 2020

 

Immagine del 16 dicembre 2020

Ingrandimento del falso nucleo

Si segnala, la sera del 14 dicembre, A. Hale sulla mailing list cometa ha riportato un improvviso aumento della luminosità di questa cometa.

(Elaborazione con il software TYCHO di Daniel Parrott )

 

New di Antonio Catapano , adattato da testo di E.Guido