Luna al decimo giorno

sinus iridum

LUNA DECIMO GIORNO

DOVE: dopo il tramonto a SUD-EST
FASE:  luna crescente
ETA’: 10 gg

FORMAZIONI CONSIGLIATE:

Questa sera nella zona del terminatore ,partendo dagli altopiani del Sud, possiamo osservare alcuni grossi Crateri come BLANCANUS, LONGOMONTANUS.
A Nord della PALUS EPIDEMIARUM il Cratere CAPUANUS che ha sul fondo alcuni bassi DOMI, siamo ai bordi del MARE NUBIUM e troviamo il Cratere KIES,
interessante per il fatto che è molto basso e che a Ovest presenta un bel DOMO (vulcano) lunare con craterino sommitale.
Poco a Nord il bel cratere BUILLIALDUS della stessa fattura di Copernico ma in piccolo.
Procedendo più a Nord  e spostandoci ad Ovest di Copernico, che è in piena luce, una interessante zona ricca di DOMI accanto ai CRATERI HORTENSIUN MILICHIUS .
Al bordo Sud del MARE IMBRIUM i MONTI CARPAZI, mentre al Bordo Settntrionale troviamo il golfo del SINUS IRIDUM che è la parte residua di un enorme cratere,
lungo questa costa procedendo verso Plato incontriamo la catena montuosa MONTES RECTI lunga 90km.
Infine , molto interessante già da questo giorno lunare, il sistema di raggi che circonda il cratere  COPERNICO.

RISORSE

Copernico in piena luce - foto di Antonio Marino

Monte Recti - foto di Nello Ruocco

Sinus Iridum, mare Imbrium, Monte Recti e Plato - foto di Luca D'Avino

domokies

 

Antonio Catapano

responsabile sezione Luna AC

catapano_a@astrocampania.it








Articoli (forse) correlati:

Lascia un Commento