Luna al sesto giorno

Luna 5-6 giorni

LUNA  SESTO GIORNO
in questa fase prossima al primo quarto la Luna culmina alla massima altezza, al meridiano Sud , poco prima del tramonto del Sole,  dandoci quindi la possibilità fino a tarda sera di poterla osservare con comodità a partire da un’ora dopo il tramonto e con profitto fino alle 23:00 circa.

Per cogliere i particolari della superficie con il maggiore contrasto possibile dobbiamo osservare nella zona limitrofa il “terminatore lunare” che è la zona che divide la notte e il giorno sulla superficie lunare

 

 

DOVE: dopo il tramonto a  Sud  /  Sud Ovest
FASE: intorno al primo quarto
ETA’: 6 gg

FORMAZIONI CONSIGLIATE:

Prima di tutto a Nord  in evidenza EDOXUS,  ARISTOTELES che ha la forma esagonale e pareti terrazzate.

E’ ancora possibile ossevare il MARE NECTARIS oggi in piena luce ,  al bordo Ovest la bellissima triade  di crateri  THEOPHILUS con l’imponente picco centrale alto 1400 mt, CYRILLUS parzialmente nascosto dal precedete e il più antico dei tre CATHARYNA. Sempre sul mare Nectaris la grande scarpata di forma curva RUPES ALTAI lunga 480 Km

Sul MARE TRANQUILLITATIS ricco di notevoli corrugamenti, al centro verso il bordo Ovest il  Cratere ARAGO che ha, a Nord e a Ovest, due notevoli DOMI.
Sul MARE SERENITATIS oggi in piena luce e al limite Est riplende il Cratere POSIDONIUS dall’interessante fondo tormentato da collinette e una Rima. Da non perdere è il lunghissimo corrugamento lavico  DORSA SMIRNOV .

Scheda osservativa cratere Aristoteles

Luna 5-6 giorni

Teophillus, Cirillus e Catharina

Teophillus, Cirillus e Catharina




Articoli (forse) correlati: