Stelle alle Tore – agosto 2016

Stelle alle Tore PIC

AstroCampania (sezione Stabia Penisola Sorrentina ) in collaborazione con la Cooperativa Prisma e l’associazione Amici di Casarlano organizza una serata Osservativa e divulgativa dedicata alle stelle di fine estate. Un appuntamento con l’astronomia rivolto in particolare alle famiglie e ai bambini.

L’evento si svolgerà nella pineta delle Tore  presso  “Le Terre Alte di Sorrento” in via Nuova le Tore a Sorrento (Napoli).

(l’evento si svolgerà solo con meteo favorevole)

Manifestazione / Evento Pubblico

 

L’evento è pubblico ed è quindi ad entrata libera e aperto a tutti , basterà dare un cenno di adesione con una email: catapano_a@astrocampania.it

 

Locandina dell’evento

La serata sarà articolata in 2 momenti

ore 20:00 – breve lezione di Orientamento del cielo con illustrazione delle principali costellazioni del periodo (a cura di A.Catapano)

ore 21 -23 – osservazione delle stelle e degli oggetti celesti del cielo estivo con i telescopi sotto la guida degli esperti di AstroCampania

La manifestazione si svolge nell’ambito della I edizione di Amiamo le Tore  :

INDICAZIONI STRADALI

Da Castellammare prendere la SS145 , arrivati a Meta di Sorrento si prde la strada verso Colli di Fontanelle, prendendo poi la direzione  Sant’Agata dei due Golfi.   Prima di giungere a Sant’Agata imboccare a sinistra la salita via Nuova le Tore, direzione Marecoccola ( è visibile dalla strada cartello Marecoccola) .   Su via Nuova le Tore troverete personale che vi indicherà zona parcheggio.  Si procede poi a piedi verso azienda le Terre  alte di Sorrento.

————————————————————

FOTO DELLA SERATA

RESOCONTO

Cari amici di stelle la serata di venerdì 26 agosto è stata una serata speciale dedicata all’astronomia, con divulgazione e osservazioni del cielo stellato, la location in penisola sorrentina è bellissima : la tenuta “Le terre alte di Sorrento” che è su di un pianoro della pineta affacciato sul mare che guarda a Sud verso Massa Lubrense ai Colli di Fontanelle. Il campo osservativo è stato attrezzato con 4 telescopi in mezzo al prato,  e  la zona videoproiezioni attrezzata con i sedili fatti da balle di fieno, in stile old west!

Il contesto è stato a metà strada tra una trasferta osservativa e la classica serata pubblica che di solito è infestata da luci fastidiose in giro,
infatti la serata è stata svolta alla luce di torce rosse saggiamente installate dallo staff della serata guidata da Mariano, inoltre anche l’accompagnamento musicale della selezione di video di astronomia  prima e dopo la presentazione sul riconoscimento delle costellazione fatta dal sottoscritto, ha svolto il suo compito.

Per noi la serata è andata meglio delle aspettative, essendo una serata per un numeroso pubblico scelto ( circa 200 persone tra bambini, ragazzi e adulti) e soprattutto abbastanza lontana dal centro di Sorrento ,  le persone dovevano venirci esclusivamente per osservare le stelle , in competizione con le tante sagre in giro in questo periodo molto più allettanti della nostra serata “culturale”.
Tra lo staff di Astrocampania eravamo il sottoscritto, Nello Ruocco, Eugenio Vespiano, Carmine Gargiulo e Pietro De Gregorio
con 4 telescopi  : un 25cm Meade, un Newton 15cm Skywatcher, un Celestron 6″ , un Konus motor 130

Abbiamo puntato pochi oggetti che però hanno affascinato e interessato il pubblico e soprattutto i bimbi che stavano minuti interi all’oculare estasiati.
I telescopi hanno puntato Marte, Saturno, la stella doppia Albireo  che ha affascinato tutti con i suoi bei colori, Mizar e Alcor,  gli amassi stellari aperti M7 e M7, il globulare M22 che attravero il 25cm a forti ingrandimenti ha stupito o non poco, la nebulosa laguna M8 ricvca zona di formazione stellare, infine anche la stella polare facendo notare che noi dell’emisfero boreale siamo fortunati  ad avere un punto luminoso che ci indica il nord.

Insomma serata ampiamente positiva con  tante persone e ragazzi hanno chiesto informazioni di AC e su quale telescopio acquistare per iniziare la scoperta delle stelle.
Tra i graditi ospiti anche il sindaco di sorrento Giuseppe Cuomo con la moglie.

Ringraziamo i componenti della cooperativa Prisma a partire dalla Vicepresidente: Maria Giovanna Romano, il presidente   Michele De Angelis, lo staff degli amici di Casarlano e in particolare don Giovanni Ferraro e Mariano Gargiulo che ci ha fatto da supporto tecnico e logistico,  nonchè gli squisiti padroni di casa Vincenzo Astarita e Carmela Somma  della tenuta “Terre alte di Sorrento”
Alla prossima occasione “stellare”.

Antonio Catapano e Nello Ruocco
28/8/2016

 

————————————-

AstroCampania associazione

Sezione Stabia Penisola Sorrentina

Organizzata  da Antonio Catapano e Nello Ruocco

email  :  info@astrocampania.it




Articoli (forse) correlati:

Lascia un Commento