La Notte dei Desideri 12 agosto 2021 – serata in Osservatorio

L’Osservatorio Astronomico S.Di Giacomo e AstroCampania in collaborazione col Comune di Agerola Presentano :  
La Notte dei desideri  12 agosto 2021  presso l’Osservatorio Astronomico di Agerola.

Serata su prenotazione con osservazioni delle “perseidi”, le stelle cadenti di S.Lorenzo, tra le stelle cadenti che sfrecciano nel cielo estivo potrete osservare ai telescopi i pianeti giganti Saturno e Giove , partecipare allo spettacolo al Planetario e altre attività. 

 La serata si svolge nell’ambito del Festival dell’Alta Costiera Amalfitana.

A disposizione dei partecipanti i telescopi e gli esperti divulgatori dell’associazione che guideranno le osservazioni e gli spettacoli al Planetario, inoltre:  L’Orsa Maggiore nell’immaginario popolare raccontato da Anna Schiappa,  brevi letture di poesie dedicate alle stelle di Liliana Arena, tra i telescopi Francesca Di Maio con il mito di Perseo e Andromeda.

GALLERIA FOTO DELL’EVENTO

Per le disposizioni di sicurezza sanitaria l’accesso sarà consentito esclusivamente tramite prenotazione e versamento del contributo anticipato, si dovrà inoltre essere muniti di mascherina e rispettare il distanziamento tra le persone.

 

PARTECIPAZIONE

La visita sarà guidata è organizzata per un numero limitato di persone e su vari turni nel rispetto delle vigenti regole di sicurezza sanitaria:

L’evento prevede una visita differenziata : solo osservazioni ai telescopi o compresa di spettacolo al Planetario;

Visita   con Planetario       ore 20:00  ( con Green Pass  Covid )
Visita   solo osservazioni   ore 20:35
Visita   con Planetario       ore 21:15  ( con Green Pass  Covid )
Visita   solo osservazioni   ore 21:15
Visita   solo osservazioni   ore 22:25

Extra  Visita con Planetario       ore 22:10  ( con Green Pass  Covid )

 

per tutti :  racconti su L’Orsa Maggiore nell’immaginario collettivo e brevi letture di poesie dedicate alle stelle  alle 20:45 e 22:00

Per le visite comprensive di accesso all’interno della struttura è richiesto il  “Green Pass” ,  quindi in ottemperanza a quanto stabilito nel Decreto Legge 23 Luglio 2021, N.105  per accedere al planetario, ai maggiori di anni 11 sarà richiesto e verificato pass vaccinale

(Informazioni sul Green Pass)

Per partecipare bisogna prenotare al seguente link  PRENOTAZIONI   (dal 2/8)

Il contributo richiesto è di  3€ per visita solo osservazioni  e  7€ visita con Planetario e osservazioni:

Successivamente si prega di inviare una emaildivulgazione@astrocampania.it     indicando Nome, numero persone, e codice prenotazione indicato dalla procedura di prenotazione, grazie.

(Gli operatori sono Soci della Associazione AstroCampania e prestano a loro opera gratuitamente in qualità di volontari. Con il vostro contributo ci aiutate a sostenere le attività dell’Osservatorio Salvatore Di Giacomo )

 

CONDIZIONI OSSERVATIVE del 2021 per le meteore Perseidi :

Questo sciame di meteore sono originate dalla cometa Swift-Tuttle, sono brillanti e persistenti. La zona da cui appaiono arrivare, detto  radiante, è visibile per tutta la notte, raggiunge la maggiore altezza sull’orizzonte all’inizio del crepuscolo mattutino a oltre 65 gradi di altezza.
 

PREVISIONI
Quest’anno l’osservazione si preannuncia favorevole per l’assenza del “fastidio” della luminosità della Luna che sarà  di primo quarto solo il 15/8 , bisogna osservare comunque il cielo lontano da centri abitati e luci cittadine, con una volta celeste decisamente scura sarà l’ideale per scorgere anche le meteore dalle scie più deboli. Il nostro consiglio è quello di seguire il fenomeno nelle ore più tarde della notte, soffermandosi sulle regioni a nord est del cielo, in direzione della costellazione di Perseo.

Il massimo del fenomeno quest’anno è previsto nella seconda parte della notte tra il 12 e il 13 agosto,  alcuni modelli previsionali prevedono una picco da oltre 100 meteore per ora, ma anche le notti tra il 10 e il 15 saranno adatte per le osservazioni delle meteore di S.Lorenzo.

 

Comunque già dal 11/8 in prima serata il numero delle meteore dovrebbe essere abbastanza rilevante, quando nella zona tra le costellazioni del Perseo e di

Cassiopea, da cui le scie luminose sembrano irradiarsi,  sarà alto pochi gradi sopra l’orizzonte, fino alle prime luci dell’alba.  In queste “condizioni ideali” con il radiante sempre sopra le nostre teste e con il cielo completamente buio (e senza Luna) in prossimità della massima attività potremmo attenderci di vedere all’incirca 1-2 Perseidi al minuto, ovviamente questo numero risulterà tanto minore quanto più basso si troverà il radiante rispetto all’orizzonte.

Quindi, occhi ben puntati in alto verso Nord-Est, per trovare la costellazione di Perseo, compresa tra Andromeda e il pentagono dell’Auriga. Una volta individuato il punto giusto, rivolgere lo sguardo un po’ più a Est o Ovest per godersi lo spettacolo delle veloci e lunghe scie luminose.

A disposizione dei partecipanti i telescopi e gli esperti dell’associazione che li guideranno durante le osservazioni:

 

A cura di Antonio Catapano, Maurizio Carrese .

staff:  Francesca Di Maio,  Anna Schiappa, Vincenzo Bisogno, Alfonso Noschese, Antonio Vecchione, Tania Assis, Emilia Malinconico , Marianna Fusco, Franco Coccia, Liliana Arena  (gruppo divulgazione e didattica di AstroCampania)

 

 

Informazioni sul Green Pass

la normativa vigente vuole che dal 6/8/2021 le persone possano accedere all’interno delle strutture come la nostra (Planetario) solo dopo verifica e controllo di validità del Green Pass,

  • certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
  • effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Ogni cittadino deve poter scaricare il suo Green Pass come descritto sul sito del ministero della salute https://www.dgc.gov.it/web/

Per le domande e dubbi  si faccia riferimento alle F.A.Q.  https://www.dgc.gov.it/web/faq.html