Baiano

Baiano

Monte Partenio – Acqua del Litto – Baiano / Mugnano del Cardinale (Avellino)

Raggiungibilità
Il sito osservativo è in pratica a Mugnano del Cardinale. Raggiungibile da Napoli in 30 minuti è il miglior compromesso per l’astrofilo esigente. Da Napoli: prendere l’autostrada A2 (Napoli-Roma) e percorrerla fino al bivio con la A16 (Napoli-Canosa-Bari) e imboccarla, da Napoli sono pochi chilometri circa 5. Una volta sull’A16 proseguire per circa 25 km in direzione Avellino/Bari e quindi si uscirà a Baiano dove si seguiranno le indicazioni per “Quadrelle” o “Acqua del Litto”. La strada è asfaltata quasi fino al sito ed è circa 15 km. Gli ultimi 300 metri sono sterrati (la parola sterrati non rende l’idea di come sono, provare per credere) e ti portano in uno spiazzo non molto grande ma abbastanza ampio per stazionare i telescopi.

Il cielo e l’ambiente
Buio allo Zenit a Nord e a Sud, un po’ meno verso Est in direzione di Avellino e verso Ovest in direzione della pianura campana. Luminosità che non si estende per più di 10-15 gradi dall’orizzonte. Le temperature in inverno sono proibitive, in pratica c’è la neve, non dimenticate che ci troviamo a 1200 metri sul livello del mare. Mentre d’estate la temperatura è di circa 10°-15°. Il mio consiglio è quello di non andare mai in trasferta senza un buon equipaggiamento di maglie di lana e accessori correlati. Il seeing e buono e nella seconda parte della notte, in pratica dopo mezzanotte, si raggiunge facilmente la 6° magnitudine visuale.

Cartina Baiano

Cartina Baiano

Baiano

Mappa Baiano

 




Articoli (forse) correlati: