Archivio Tag: marte

Occhi su Saturno 2016

occhisat2016

L’emozione di scoprire dal vivo attraverso i telescopi il più bello dei pianeti del sistema solare
AstroCampania e l’Osservatorio Astronomico S.Di Giacomo in collaborazione con il Comune, la Pro-loco di Agerola e Stellaria
Stellaria_logoAssociazione di Promozione Sociale - osservatorio G.D.Cassini  di Perinaldo (IM)

Organizza:
Occhi su Saturno  - 25 giugno 2016 dalle ore 20:15  alle 23:15, ad Agerola (Na) presso l’osservatorio astronomico S.Di Giacomo presso il parco dell’ ex Colonia Montana a borgo San Lazzaro  in Via S. Di Giacomo
aggiornamento 30-6-16  Foto Manifestazione

Occhi su Saturno – 10 maggio 2014

occhisaturno14-evidenza

L’emozione di scoprire dal vivo attraverso i telescopi il più bello dei pianeti del sistema solare

AstroCampania  in collaborazione con il comune e pro-loco di Agerola  estellaria

Associazione di Promozione Sociale - osservatorio G.D.Cassini  di Perinaldo (IM)    

Organizza  :   Occhi su Saturno  - 10 maggio 2014 dalle ore 20:30  alle 23:00 , ad Agerola (Na) , presso l’ ex Colonia Montana a borgo San Lazzaro  in Via S. Di Giacomo 

Trasferta osservativa m.te Paipo 20/10/2012

foto per trasferta paipo

AstroCampania, sez.locale Stabia-Penisola Sorrentina,  organizza per Sabato 20 Ottobre 2012 una Trasferta Osservativa ,approfittiamo del bel tempo di questi giorni e della Luna illuminata solo al 35%  che tramonterà alle 22,30. Questa volta pensiamo di andare il primo pomeriggio per svolgere osservazioni e riprese solari e successivamente prolungare con osservazione notturna con la possibilità in prima serata di osservare la Luna i pianeti del sistema solare con Mercurio alto solo 5 gradi sull’orizzonte Sw  alle ore 18,30  e poco dopo Marte, dopo le 19,30 un ultimo tuffo nelle costellazioni estive al tramonto ;

Marte – opposizione 2012

2005_1105_0004_zadi_mars

Ritorna il pianeta rosso.

Il pianeta Marte è passato in opposizione il giorno 3/3/2012 , e quindi è osservabile per tutta la notte , quando un pianeta esterno è in questa condizione si trova opposto al Sole rispetto alla Terra. Purtroppo, per via dell’orbita marziana spiccatamente ellittica la distanza oscilla in un range tra 55 e 100 milioni di Km,  e  quest’anno l’ opposizione è tipo afelica  e quindi  la più distante possibile dalla Terra, ovviamente questo comporta che il diametro apparente del pianeta  sfiora appena i 14 arcses  , tra i più piccoli possibili.

Cielo del mese – Ottobre 2011

il cielo a Sud - Ott2011

Rubrica “ L’ASTRONOMIA PER TUTTI “
A Cura di AstroCampania – sezione locale Stabia-Penisola Sorrentina

IL CIELO DI OTTOBRE 2011 ed i principali femomeni  -  di Nello Ruocco

Il cielo di Ottobre è un cielo di transizione tra quello estivo ed invernale, ma che lentamente inizia ad avvicinarsi a quello della stagione fredda: le costellazioni che siamo stati abituati a vedere nella parte alta del cielo le troviamo ora spostate verso Ovest, mentre iniziano a sorgere, in tarda serata le costellazioni invernali: il Toro con le Pleiadi.

La quadricromia nelle riprese di Marte

Quadricromia

La quadricromia nell’elaborazione delle riprese del pianeta Marte
di Dario Castellano

Introduzione
Da pochi mesi il pianeta Marte è transitato alla sua minima distanza dalla Terra, sfiorando i 20″ d’arco di diametro. Molti gli astrofili che si sono cimentati nelle riprese e nell’elaborazione digitale delle immagini marziane.