V 1905 Cyg: esempio di fotometria di stelle dal catalogo B.R.N.O

curvegenerator V1905Cyg

Ecco cosa si puo’ ottenere scegliendo una stella dal database B.R.N.O come accennato in mailing list

Il sito e’ il seguente:

http://var2.astro.cz/EN/index.php  e l’osservazione e’ di ieri sera

La stella scelta e’ stata la V 1905 Cyg con rate 10: cioe’ una stella che negli ultimi 10 anni non ha avuto “controlli” CCD e quindi con periodo da definire

previsioni

Come si vede il minimo era previsto verso  le 23:13 UT

La bassa luminosita’ della stella mi ha impegnato con 5 minuti di esposizione per ogni posa a devo dire che non speravo di ottenere risultati, sia per la luminosita’ e sia per il rate della stella.

Nei casi di rate 10 bisogna ottenere immagini per piu’ ore possibili

La strumentazione  e’ la solita: LX200 25cm ridotto a f/10 con ccd Sbig ST7 senza alcun filtro e l’osservazione si e’ protratta per l’intera notte anche se verso le ore 3 locali sono sopraggiunte le nubi che hanno interrotto la sequenza.

L’acquisizione e’ stata effettuata col software CcdSoft  e l’elaborazione (cioe’ riduzione delle immagini con dark e master flat e fotometria) con Maxim DL, mentre minimo e’ stato calcolato col software AVE

In allegato l’immagine del campo CCD e la fotometria

V-1905-Cyg

 

V1905Cyg

Utilizzando il software gratuito AVE, si ottiene  che il minimo e’ in corrispondenza della data

2455765.467080 cioe’ in accordo con le previsioni

Inserendo la fotometria nel sito BRNO si ottiene il seguente grafico

V1905Cyg BRNO

La linea blu (minimo previsto) e quella rossa (minimo calcolato) sono sovrapposte

Spero, con questa mia osservazione, di aver stimolato la vostra ” curiosita’ fotometrica”

 

Nello Ruocco

23 Luglio 2011

 




Articoli (forse) correlati:

Lascia un Commento